19 Settembre 2020
Novita´ e Recensioni

Francesco Alberoni " EVITA , oltre l´amore il potere "

02-10-2013 19:20 - Novita´ Storiche
Evita è una ragazza di umili origini che, dalla provincia, è arrivata a Buenos Aires sognando di lavorare nel teatro.
Non è solo bella, come tante alla sua età, sa anche quel che vuole: nella professione, dove tutte anelano al ruolo di attrice, lei preferisce essere regista, per poter prendere le decisioni che contano;
nella vita sentimentale, pur circondata da spasimanti fascinosi con cui le sue amiche passerebbero volentieri una notte a letto, cerca un uomo con cui metter su famiglia. E sembra averlo trovato in Ramon, un ricco giovanotto che per lei perde la testa: si fidanzano e fissano la data delle nozze.
È questo l´amore? Chissà. Certo, i loro momenti di intimità sono piuttosto tiepidi, ma la sua vita è diventata più serena ed a Evita va bene così finché, alla scuola di teatro che frequenta, col suo maestro Max Friedman esplode la passione.
I due si attraggono e si desiderano, sembra proprio finalmente l´amore. Max però è sposato e preferirebbe una relazione clandestina. Non è forse, per tanti, una soluzione ragionevole? Non per Evita, che appartiene a quel genere di persone che vogliono tutto: Evita è una donna che desidera un unico, grande amore, e soprattutto vuole l´ufficialità, con il riconoscimento sociale che ne consegue.
Lascia Ramon e chiede a Max di fare lo stesso con sua moglie. Altrimenti verrà presto il momento di domandarsi se, per una come lei, non sia meglio rinunciare alle lusinghe della passione, per ottenere la stabilità e il successo cui tanto anela.

Realizzazione siti web www.sitoper.it